• Nabucco
    Nabucco
  • Werther
    Werther
  • Sansone et Dalila
    Sansone et Dalila
  • Falstaff
    Falstaff
“Per uno scenografo l'opera è una grande occasione, ma al tempo stesso anche un grosso problema. Egli deve sollecitare la fantasia dello spettatore, ma non soffocarla: non deve far credere niente, ma solo contribuire alla scoperta del senso attraverso precise allusioni. Si potrebbe dire che il suo compito consista nel raggiungere con mezzi realistici un effetto fantastico. E i mezzi devono essere quelli della finzione teatrale. Insomma, l'opera è incredibilmente esigente con tutti i professionisti che vi sono coinvolti.”
Josef Svoboda